25/07/07

come un pugile

sono scosso da brividi di gioia.I miei muscoli si rassodano e si afflosciano.Respiranoteso come un pugile sul ring prima di un incontro decisivo,la tua bellezza come sparring-partnerla tua dolcezza vicino a me all'angolo del cuore.Riccioli neri adagiati sulle tue spalle,tirati indietrocome spintida un vento leggero caldo,danno un senso di libertà, di voglia di combattere.Tergono il mio sudore,allontanano la paura.Si muovono agili alritmo del samba.E io mi alleno.Mi alleno a spiarele tue labbra x non staccarmi più da essein un intenso corpo a corpo.Mi alleno a fissare i tuoi occhi che sono dolci,scoprire così la tua faticae la tua tristezza,x vincerle ottenendo il tuo abbandono su di me.

Nessun commento:

Posta un commento

hanno battuto le ali