15/12/07

17.02

PREGHIERA

La mia vista non è buona, non distinguo sempre il bene dal male; grazie alle Tue Lenti Divine, Signore MANAKEL, posso finalmente vedere il volto della verità; separare il buono dal cattivo e valorizzarlo.
Osservare i contorni maestosi di ogni buona azione, gettare uno sguardo nuovo sulla vita.
Non posso più coprirmi il viso e ignorarne i dettagli, la mia visione si fa chiara, precisa, acuta.
Come l’aquila reale sul suo sperone di roccia, osservo la vallata dei miei pensieri e delle mie azioni, per assicurarmi della loro bontà.
Posso scegliere in piena consapevolezza di progredire sulla via del bene che porta all’avventura suprema.


PREGHIERA

MANAKEL: Tu, che hai la Forza di trasformare le tenebre in pura Luce, aiutami ad uscire dall’oscurità, dalla mediocrità; fammi evadere dall’abitudine, dalle situazioni statiche, e insieme liberami dalle preoccupazioni materiali.
Aiutami a scoprire il divino che è in me; mostrati benevolo verso il Tuo Protetto: guarisci i miei mali (fisici e morali).
Aiutami ad essere sempre amabile e gentile: risveglia la mia intuizione, affinché io comprenda i messaggi che m’invii in sogno, e aiutami anche a liberarmi dei miei difetti (fisici e morali), perché insieme a Te, possa realizzare in pieno tutti i miei progetti di Vita.


PREGHIERA

MANAKEL, Signore, capo Ingegnere, io vengo ad adorare la Tua fiamma Luminosa.
Il Tuo messaggio, alle Soglie della Vita, mi ha commosso fino alle lacrime; voglio ascoltare la Tua voce, giacché intuisco il Tuo invisibile amore per me.
Aiutami ad assumere il mio ruolo nella Vita, aiutami ad affermarmi, qui, ora e sempre, per il bene degli altri e di me stesso, in Gloria del Creatore e degli Angeli, Animatori della Sua Opera Divina!

17.02

Nessun commento:

Posta un commento

hanno battuto le ali