15/08/08

ama

Ama finche’ non ti fa male,
e se ti fa male,
proprio per questo sara’ meglio.
Perche’ lamentarsi?
Se accetti la sofferenza e la offri a Dio,
ti dara’ gioia.
La sofferenza e’ un grande dono di Dio: chi l’accoglie, chi ama con tutto il cuore, chi offre se stesso ne conosce il valore.
Madre Teresa di Calcutta.

1 commento:

  1. Sante parole di chi in mezzo alla sofferenza c'è vissuta. Se non offri dolore e sofferenza, che senso hanno? E' la voglia di offrire tutto a Dio che ti fa amare e da senso al soffrire.E questo vale per tutti. Felice chi crede. GG

    RispondiElimina

hanno battuto le ali