01/09/08

ciao. ieri sera dalle 10.30 alle 01.30 di notte io e roberto abbiamo parlato. con calma senza alzare la voce, come non riuscivamo da fare da tanto tempo.lui mi ha detto che vuole un'altra possibilità, ma allo stesso tempo ha paura di me perchè dopo l'ultima furiosa discussione, io sono stata abbastanza dura con lui.io sono dell'idea di dargli l'ultima possibilità,avendo paura anche io, ma l'amore che sento nei suoi confronti spero mi faccia superare le mie paure. aspettiamo e vediamo.
baci.

2 commenti:

  1. Ciao cara Susy. Solo ora ho letto a fondo i tuoi ultimi post. Mi dispiace sapere di questa tua situazione così delicata e pesante allo stesso tempo. Non voglio entrare in merito alla cosa, perchè ogni coppia ha il suo equilibrio e i suoi problemi, ma se tutti e due avete la voglia di riprovarci, fatelo. Certo bisogna mettere in bilancio che uno può soffrire ancora e che ci vorrà del tempo per aggiustare il rapporto, ma se c'è la volontà di tutti e due, siete già a metà strada! Se invece come me (quando mi sono separata), in cuor tuo pensi di sapere che il rapporto comunque non si aggiusterà, al di là del bene che gli vorrai sempre, cerca di staccarti piano piano. Doloroso, ma necessario. Certo voi avete i figli, cosa che io non ho. Però ricordati che è anche sbagliato stare insieme solo per loro. Mia madre si è separata quando io avevo 2 anni e mia sorella 4. Certo abbiamo sofferto all'inizio, m apoi siamo cresiute su bene, normali ed educate :-)! Merito dei nostri genitori che hanno saputo mantenere un rapporto ottimale. Il mio consiglio è di prendervi un periodo di pausa, in modo che tu per prima capisca cosa vorresti veramente e se lo ami ancora, anche se da quello che scrivi è così! Ma la vita è il quotidiano da vivere insieme ed oltre alle parole TI AMO, ci deve essere dell'altro. Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  2. Ciao Susy, mi raccomando nn fare come al solito e prendere decisioni azzardate, cerca prima di capire bene cosa vuoi e cosa sia meglio, come dice Vale se ancora lo ami prima vedi bene e poi decidi, per i genitori di lui beh ignorali e vedrai che sarà piu facile, nn puoi pretendere che lui faccia lo stesso ma magari venirti incontro si quello lo puoi chiedere, mi raccomando ok. ciao un kisss

    RispondiElimina

hanno battuto le ali