31/08/08

ciao. oggi è una giornata ancor più triste delle altre. stanotte l'ho passata piangendo,credevo di essere forte e di riuscire a sopportare questa situazione con lui, ma invece stanotte non ce l'ho fatta. sono crollata.averlo accanto a me nel letto non poterlo toccare, non dormire più abbracciata a lui, mi fa stare male.mi ha chiesto la separazione, però non se ne va, forse il non vederlo più, non dico mi farebbe stare bene, ma forse comincerei ad accettare l'idea che l'ho perso definitivamente.
io lo so e lo ammetto di aver fatto tanti errori, ma sono sempre un'essere umano, però sono sicura di una cosa l'ho amato più della mia vita e forse lo amo ancora.
oggi va a la spezia dai suoi, sento già la sua mancanza.
fra pochi giorni sarà il nostro quindicesimo anniversario di matrimonio....AMORE TI AMO.

1 commento:

  1. Il tuo amore si tocca con mano. Vero, profondo, malinconico o disperato ma bello. Quanto hanno inciso le situazioni esterne a voi che rendono così duro il tuo cammino in questo periodo? Ma spera: E non ti stancare di dire "ti amo". E cerca di far tornare alla mente i momenti felici del vostro stare assieme. E che non cada mai il silenzio fra di voi. Se vuoi, strilla, ma comunica. Ed abbi speranza nel tuo amore. Un abbraccio fortissimo. Ti sono vicino. GG

    RispondiElimina

hanno battuto le ali